La vostra posizione sul sito è: Home page | Pubblicazioni | Storia

  Territorio

  Strutture turistiche

  Dove mangiare

  Prodotti tipici

  Escursioni e sport

  Associazioni

  Appuntamenti

  Storia

  Cerco casa

  Agenzie immobiliari

  Servizi

  Links utili

  Rassegna stampa

  Pubblicazioni

  News
















Titolo Autore Editore Descrizione  
Con Forza, con umiltà Emilio Magni C.A.I. Introbio Con forza, con umiltà
1978 - 2002 25 anni del C.A.I. di Introbio

A cura di Emilio Magni e A.A.V.V.
Edito dalla sezione CAI Introbio
Impaginazione Rosato's Advertising
Stampa Memigraph Introbio
127 pagine
150 foto a colori
Formato 16x23
Euro 10,00

Sono trascorsi venticinque anni da quando un gruppo di appassionati della montagna di Introbio e dintorni chiesero al Cai di Milano di poter aprire una sezione. La risposta fu subito positiva anche se l'indicazione milanese fu quella di aprire una sottosezione di una sezione più grossa. Fu il Cai di Premana a tenere a battesimo il sodalizio introbiese, che in breve tempo divenne però autonomo tanto da contare un buon numero di iscritti, costruirsi un rifugio in quota ed arrivare fino ad oggi per raccontare in un libro a più mani, coordinato dal primo segretario Emilio Magni le gesta dei fondatori e le imprese di chi via via, si è associato: nomi, luoghi, ricordi e personaggi da non dimenticare.

Con forza, con umiltà
1978 - 2002 25 anni del C.A.I. di Introbio
Formato 16x23
127 pagine
150 foto a colori
Edito dalla sezione CAI di Introbio
Il Resegone: il profilo più caro ai lombardi Angelo Sala Bellavite Editore Il Resegone
Il profilo più caro ai lombardi

Angelo Sala
184 pagine
Formato 23x28
Immagini di Duilio Costa e Giandomenico Spreafico
Euro 35,00
Edizione italiano - inglese
Editore Bellavite Missaglia

Montagna manzoniana il Resegone, meta di poeti ed artisti nostalgici, che sulle balze cercano e trovano la salute, l'ispirazione, l'amore, l'avventura.
Sono le rocce care al Manzoni, all'abate Antonio Stoppani, al geologo Mario Cermenati, sulle quali si sono alimentate le tradizioni e le glorie alpinistiche lecchesi. Sono le "nostre" montagne. Il Resegone ne è il simbolo, con la sua caratteristica cresta dentata.
Sono comprese numerose valli, ricche di storia e testimonianze artistiche, con una maglia di nuclei grandi e piccoli, di edifici che mantengono l'originaria struttura e contribuiscono a comporre un ambiente di grande suggestione.
Il sentiero delle Grigne Angelo Sala Bellavite Editore Il sentiero delle Grigne
Angelo Sala
176 pagine a colori
Formato 23x28 cm
Sovraccoperta a colori in carta pregiata
Cucitura a filo di refe
Rilegatura cotonata
Editore Bellavite in Missaglia
La storia delle Grigne ormai è stata scritta, con pagine bellissime di illustri scrittori, ma soprattutto con grandi imprese alpinistiche. In questa nuova opera editoriale, con grande dovizia di immagini, si vuole percorrere il Sentiero delle Grigne tra incanti e memorie.
Incanti e memorie, ovvero un sentiero che passando per le cime e ogni versante delle Grigne, dalla Valsassina ai Piani Resinelli, dal Lario alla Val d'Esino, è occasione per molteplici itinerari nella storia, nelle tradizioni, negli usi, nei costumi della gente di questo lembo di terra lombarda. Un sentiero in grado di soddisfare anche il moderno turismo culturale, ma anche un momento di puro divertimento e di magico stupore.
Emozioni montagne lecchesi Mauro Lanfranchi - Alberto Benini Cattaneo Editore Emozioni
Montagne lecchesi
Un mondo meraviglioso da conoscere o da riscoprire a due passi dalle nostre case
Duemiladue: Anno Internazionale della Montagna.
Attorno a Lecco si trovano alcuni fra i più singolari monti della Lombardia: il gruppo delle Grigne, le "piccole Dolomiti" lombarde; il Resegone di manzoniana memoria; il monte Barro, centro di un Parco Regionale fra i primi sorti in Lombardia; e poi il Moregallo, i Corni di Canzo, il Due Mani, il Magnodeno, il Pizzo dei Tre Signori, il Legnone.
In occasione dell'Anno Internazionale della Montagna non poteva mancare un omaggio a queste bellissime montagne. Le vette, i ghiacci, i torrenti, le grotte, la flora, la fauna e la storia di uomini al lavoro e di alpinisti mossi dalla passione, sono gli argomenti in cui si compongono le stupende immagini di Mauro Lanfranchi e gli intensi e profondi testi di Alberto Bernini.
Alberto Benini
Mauro Lanfranchi
240 pagine
193 foto a colori
Formato 23 x 34
Cattaneo Editore Oggiono
Valsassina terra da scoprire Mauro Lanfranchi - Paolo Cagnotto - Angelo Sala Cattaneo Editore Valsassina terra da scoprire
Paolo Cattaneo editore
Foto: Mauro Lanfranchi
Testi: Paolo Cagnotto, Angelo Sala, Carlo Moiraghi
250 pagine 260 fotografie di grande formato.
Edizione italiano e inglese
Riccamente illustrato dal "poeta" della fotografia Mauro Lanfranchi, è in libreria un prezioso volume di grande formato di Paolo Cattaneo editore di Oggiono. Valsassina terra da scoprire guida il lettore, grazie alle immagini, nel percorso del territorio racchiuso fra la corona di montagne a ridosso della sponda orientale del lago di Como, quasi fosse un documentario.
Con le suggestioni visive di uno dei più autorevoli fotografi lombardi, di fama internazionale, il lettore viene portato a conoscenza delle mille sfaccettature di un territorio ricco di storia, tradizione, cultura ed economia.
I testi che accompagnano le "visioni" di Lanfranchi, fra citazioni autorevoli, aneddoti e curiosità, sono di Paolo Cagnotto (un milanese che ha scelto la Valsassina per vivere e lavorare) e si dipanano in un ideale itinerario che partendo dalla città di Lecco all'estremo sud, attraversano la Valsassina per giungere a Colico, setacciando e suddividendo il territorio nelle sue cinque zone. Di Angelo Sala, autorevole firma lecchese, sono invece le dieci schede monografiche di approfondimento. A Carlo Moiraghi si deve una dotta e scientifica storia della Valsassina che meglio aiuta a capire il territorio e la sua autonomia conquistata da secoli.
L'impaginazione elegante e scorrevole e i testi bilingue: italiano e inglese, ne fanno un libro ideale da regalare o da tenere in ogni casa di chi ama la Valsassina.
Ordini anche per contrassegno.
Su in la sire Antonio Bellati Edizioni il Corno Su in la sire
Di Antonio Bellati
Editrice Il Corno

Antonio bellati è certamente l'interprete più appassionato e autorevole del mondo premanese, di cui conosce come nessun altro la storia e le tradizioni, la lingua e la cultura.
Innumerevoli sono i tributi d'affetto da lui rivolti al paese che l'ha visto nascere e questa sua ultima fatica che ora vede la luce un canto d'amore che egli scioglie alla sua terra, usando la lingua della comunità, lingua che è sangue e memoria, fatica, devozione, la lingua dei padri, intrisa del loro sudore, delle gioie e dei dolori che hanno accompagnato innumerevoli generazioni di premanesi.
Vibra in questa liriche un sentimento robusto
Su in la sire
Poesie dialettali ambientate e tradotte
che mai sdilinguisce nel sentimentalismo o nel fastidioso cliché bozzettistico, comune a tanta poesia dialettale del nostro tempo.
La Via del Tarci Giuseppe Miotto Amici del Tarci La Via del Tarci
Il libro è dedicato alla fantasia e al coraggio di uno dei più fecondi arrampicatori degli anni '80 che ha disegnato il suo sogno sulle granitiche sculture del Masino-Bregaglia. Fortemente voluto dai famigliari del "Tarci", Tarcisio Fazzini, raccoglie e regala agli appassionati della montagna tutte le vie aperte dal giovane alpinista di Premana scomparso nell'inverno del 1990. La via del Tarci - Tarcisio Fazzini guida alpina e dilettante
A cura di Giuseppe Miotti
Tipografia Bettini - Sondrio € 15.00
Resegone Orizzonte di roccia Alberto Benini - Sergio Poli - Mauro Lanfranchi Editore Paolo Cattaneo Grafiche Oggiono Resegone
Orizzonte di roccia

Alberto Benini
Sergio Poli
Mauro Lanfranchi

Formato 24 x 30
232 pagine
232 foto a colori
Editore Paolo Cattaneo Grafiche Oggiono
Û 47,00
In libreria

Quel monte dalla "bella voce lombarda", come usava definirlo Alessandro Manzoni, il Resegone, à l'orizzonte di molti sguardi. Anche senza volerlo, lo vedono ogni giorno, da varie prospettive, i lecchesi, i bergamaschi, i brianzoli, persino i milanesi, quando, nelle belle giornate, si affacciano fra le guglie del Duomo. Prima che giunga a conclusione l'Anno Internazionale delle Montagne, abbiamo ritenuto doveroso dedicargli un omaggio editoriale. La sua storia è ricca di avvenimenti e di annotazioni. Lungo le creste correvano i confini fra Stato di Milano e Stato Veneto e le sue terre furono a lungo contese. Fu luogo di pascoli, di sfruttamento boschivo, di miniere, di calchere e di carbonaie. Sulle sue pareti si sono scritte pagine importanti dell'alpinismo locale, con l'apertura di ardite
"vie". La fauna e la flora con i suoi endemismi, sono di estremo interesse.
Il Pizzo dei Tre Signori Angelo Sala Bellavite Una montagna di protagonisti Dopo i libri dedicati al Resegone e alle Grigne, Angelo Sala ha fatto tris presentando una pubblicazione sul Pizzo dei Tre Signori. Già dalle prime pagine si nota la meticolosa ricerca storica e la riscoperta di antiche tradizioni che da sempre hanno condizionato e continuano a caratterizzare il comportamento della gente di montagna, che ha sempre guardato con una certa diffidenza alle innovazioni, specialmente quando queste si scontrano apertamente con la tradizione. (B.C)

Le pubblicazioni:
Cucina | Storia | Montagna | Itinerari | Guide turistiche | Narrativa valsassinese | Personaggi | Leggende | Costume
Chiese | Economia | Fotografia | Cd multimediali e musicali | Video | Argomenti vari

immagine-titolo della tabella: le news
16/11/2017 - Ultimi week end per i “Sapori d’Autunno in Valvarrone”
Sta giungendo al termine la più antica rassegna gastronomica del territorio giunta alla diciottesima edizione.  Leggi tutto...
16/11/2017 - La Biblioteca Giuseppe Arrigoni e il Comune di Introbio organizzano una grande mostra sui pittori Todeschini.
Villa Migliavacca, sede del Municipio introbiese, ospiterà dal 2 al 10 dicembre una grande mostra dedicata alla famiglia di artisti dei “Todeschini”. Leggi tutto...
05/11/2017 - villa Monastero: i nuovi orari invernali
villa Monastero: i nuovi orari invernali Leggi tutto...





immagine di collegamento al sito Arpa Lombardia per la consultazione delle previsioni metereologiche. Il sito si aprirà in una nuova finestra del browser

D&B s.r.l.

logo Albergo del Cacciatore



banner sito Pian delle Betulle. Link esterno

banner sito Albergo Sala. Link esterno

Jobrapido - Motore di Ricerca - Annunci - Lavoro Annunci di Lavoro

TValsassina
P. IVA 01571630134   |   Immagine Valsassina | Email | Credits